giovedì 10 gennaio 2008

So this is Christmas... and what have you released?

Another game's over, more gamers are now pissed...

Il Natale è sinonimo di felicità per tante persone... per i videogiocatori questo non è il caso.

Perchè? Semplice, per partecipare alla lista dei videogiochi natalizi, molti publisher distribuiscono un gioco che pronto non è... anzi.

Vedi ad esempio i già famosi Hellgate: London e Kane & Lynch e diversi altri titoli che potevano essere TOP e invece si rivelano semplicemente mediocri.

Pro Evolution Soccer 2008 è piaciuto davvero a pochi fan della serie, stessa cosa per Fifa (perlomeno su PC).

Timeshift è poco più di un giochino, niente di rivoluzionare. Il manipolare il tempo in un FPS è un'idea carina, ok... ma non siamo un po' stufi di tutti questi "Bullet time" e riavvolgimenti del tempo stile Prince of Persia? Usare i poteri per risolvere gli enigmi è la stessa cosa che si faceva in Viewtiful Joe.

Crysis fa della sua grafica il punto forte del gioco, peccato che sulla terra ci siano pochi PC capaci di farlo girare al 100%... se ce ne sono. Si, forse i PC carrozzati riescono a farlo girare decentemente, ma se ci si rende conto che si stà giocando ad un gioco che fa della sua grafica la sua punta di diamante e non mettendo i dettagli al massimo si ottiene un gioco "zoppo", le cose non migliorano... come se in Doom solo i PC ben carrozzati potessero avere tutti le armi ed i nemici.

Empire Earth 3 non l'ho provato e non ho neanche provato i capitoli precedenti della serie, ma molti giocatori aspettavano trepidante questo capitolo ed hanno ottenuto un gioco la cui intelligenza artificiale lo rende ingiocabile.

Cosa dire poi del RE dei giochi pieni di hype, Duke Nukem Forever? Sono convinto che sarà un campione di incassi in ogni caso, ma ho il timore che prima o poi qualcuno non dirà "ho aspettato oltre 10 anni... per giocare a questo? E ci ho speso pure dei soldi?". Tutto l'hype creato attorno a questo gioco che nessuno ha mai visto (eccetto Chuck Norris, lui ha giocato e finito a Duke Nukem Forever, stà aspettando il seguito) verrà motivato, o ci troveremo di fronte all'ennesimo sparatutto banale e con poche idee?

Purtroppo, ciò che accadde con Daikatana non ha insegnato nulla...

Ecco la parola d'ordine del 2008: SCETTICISMO. Specie prima di ogni importante evento (tipo manifestazioni importanti o vacanze), dove le bugie non si contano.

3 commenti:

Dio Brando ha detto...

vogliamo un entry su Sonic 360 e le tue opinioni sull'uscente Sonic RPG.

Cybernik[GLT] ha detto...

+1 a Chuck Norris che ha finito Duke

alienzero ha detto...

putroppo Chuck owna tutti...
spacciati siamo.