mercoledì 20 febbraio 2008

L'HD è morto. Lunga vita all'HD!

In Baldur's Gate: Throne of Bhaal, all'inizio del gioco, si sentiva la frase "La storia si ripete, anche se i mortali non vogliono vedere". La storia si stà ripetendo ancora una volta e purtroppo sembra che nessuno abbia voglia di ricordare il passato.

HD DVD è morto. Abbandonato anche dalla Toshiba, stà facendo dannare chi ha puntato su questo formato. Avete presente la pubblicità dove il cuoco si da le padellate sulla testa per aver comprato altrove un prodotto che nella catena pubblicizzata costava meno? Ecco, più o meno la stessa cosa.

Ora inizia la parte spaventosa del post.

Ecco nascere nuovamente un monopolio... cosa che come tutti sappiamo non fa bene al mercato perchè senza concorrenza i prezzi non hanno lo stimolo a scendere. La Sony ha vinto, la Sony deciderà il futuro dell'alta definizione con il blu ray.

Non avete ancora abbastanza paura? Andate avanti. Anzi indietro. Nel tempo.

L'anno è il 2005, il periodo è fine ottobre - inizio novembre.

Sony viene sgamata da un hacker a mettere su CD MUSICALI un Rootkit che viene poi installato sul PC dei propri utilizzatori al fine di prevenire le copie illegali dei CD (diritto di copia privata, tassa di "equo compenso" sui supporti vergine, queste sconosciute...) Da notare che questo rootkit si installa anche se si rifiuta l'installazione del software.

Questo Rootkit si rivelò estremamente dannoso per 2 motivi

1) Apriva falle di sicurezza su Windows (e Mac) e dava la possibilità a utenti maligni di lanciare processi nascosti (non intercettabili da antivirus quindi) sul PC dell'utente. Ideale per i virus.

2) Disinstallare il rootkit rischiava di corrompere irrimediabilmente l'installazione di Windows, sono stati rilasciati dai programmatori che fecero questo software per Sony diversi tool di disinstallazione ufficiali, uno meno funzionante e più dannoso dell'altro, per creare un clima di finta sicurezza.

Sony se ne strafrega da sempre dei clienti (basta ricordare come è stata trattata l'europa per il lancio della PS3 in europa). Non ha neanche chiesto scusa a chi è stato infettato, limitandosi a ritirare dal mercato le copie "scomode" rimpiazzandole con copie senza rootkit. E per chi era già stato danneggiato? Nulla.

Cosa ci si può aspettare da una casa il cui presidente dice, durante un'intervista "La maggior parte delle persone non sanno cosa sia un rootkit, perchè dovrebbero preoccuparsi?"

Vi chiederete "Che cosa c'entra questo con i videogiochi? Perchè parli della Sony e dell'HD?"

Beh prima di tutto ricordatevi che la Playstation 3 utilizza i blu ray come supporti, poi pensate al fatto che per PC prima o poi usciranno dei lettori blu ray per poter vedere i film sul monitor, magari usciranno anche dei giochi particolarmente pesanti che saranno "blu ray Only" anche su PC.

Bene, pensate ora che a chi affidate il vostro PC quando ci metterete un blu ray dentro e che magari, per evitare di essere copiato, installerà tanta bella robaccia per proteggere i diritti della Sony e danneggiare i vostri.

Personalmente, sono felicissimo di non avere nè un televisore nè un lettore HD, così il terremoto blu ray mi raggiungerà il più tardi possibile. Purtroppo, a scapito di chi invece vuole rincorrere la tecnologia e si ritrova delle fregature...

Per un simpatico riassunto di tutto quanto è successo durante il periodo del Rootkit Sony, vi rimando ad una lettura molto interessante di Masternewmedia.org che copre buona parte delle notizie uscite proprio in quel periodo. Sconsiglio la lettura a chi ha una buona stima della Sony :P

7 commenti:

Hellfire ha detto...

quindi è una lettura per tutti

The fun is a lie ha detto...

Purtroppo, i fan boys Sony esistono ovunque... peccato che molto spesso ignorino cosa succede dietro le 4 letterine della loro casa preferita...

Boll@ ha detto...

pienamente d'accordo con te hedgino, anche se mi sembra che avendo installato AnyDVD, simptico software di sprotezzione, si evita l'autorun e l'installazione del rootkit. Per quanto riguarda mac non penso che sia esposto al rootkit, anche per il semplice motivo che quando installi un programma richiede le credenziali, inotre è unix quindi no virus

The fun is a lie ha detto...

Si, ma chi è che ha AnyDVD? Chi ce l'ha già installato per uno scopo... in un ufficio è molto difficile trovarlo, per cui basta inserire un CD sony in un pc di un ufficio e ZAC! Fregato.

Pensa anche a tutti quelli che non sono a conoscenza di AnyDVD e del Rootkit... questa è la clientela che interessa alla Sony: clientela ignorante e facilmente ingannabile. In fondo... "La maggior parte delle persone non sanno cosa sia un rootkit, perchè dovrebbero preoccuparsi?"

Hellfire ha detto...

come dire che tutti eccetto i biologi meritano di morire di malattia

Dio Brando ha detto...

Non credo che il Blu Ray farà molta strada...

Dio Brando ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=R98qC0fd_1w

vecchia ma sempre related